Il Parma si espone: smentita sulla sua posizione per la Serie A

Articolo di
20 Aprile 2020, 23:57
Tardini Parma
Condividi questo articolo

Il Parma ha aderito all’unanimità all’intenzione, manifestata oggi nel Consiglio della Lega Serie A, di finire il campionato se sarà possibile (vedi articolo). I gialloblù hanno voluto chiarire la loro posizione, dopo che in serata erano circolate voci puntualmente smentite dai fatti. Questa la precisazione della società, che si augura che la situazione sia tale da poter tornare in campo.

SÌ ALLA PROSECUZIONE – “Parma Calcio 1913, in riferimento a erronee e imprecise indiscrezioni di stampa, è costretto a ribadire in modo inequivoco la posizione assunta sin dall’inizio dell’emergenza Coronavirus. Ossia la piena disponibilità alla ripresa della stagione calcistica, qualora le condizioni sanitarie del Paese lo permettessero e – di conseguenza – le decisioni delle autorità competenti la definissero.

Nello specifico, occorre evidenziare che Parma Calcio – contrariamente a quanto riportato in serata da alcune fonti giornalistiche – non ha sottoscritto nelle ultime ore alcun documento in merito, in quanto – al di là di contenuti più o meno condivisibili – ritiene questo modo di procedere divisivo e non coerente alle difficoltà del momento, che richiederebbe da parte di ogni attore in campo non solo il massimo impegno a soluzioni unitarie, ma soprattutto un senso di responsabilità, serietà e sobrietà adeguato alla drammaticità del momento”.

Fonte: ParmaCalcio1913.com


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE