Mondo Inter

De Grandis: “Brozovic, ecco perché in Inter-Parma non la miglior partita”

Brozovic è stato probabilmente il peggiore in campo di Inter-Parma, visti i due errori che hanno portato ai gol gialloblù. Il giornalista Stefano De Grandis, nel corso della trasmissione “Sky Calcio Club”, ha spiegato i motivi del rendimento negativo del croato.

SCHERMATOStefano De Grandis trova delle motivazioni tattiche nella prestazione di Marcelo Brozovic in Inter-Parma: «Antonio Conte ha parlato di stanchezza perché giocano sempre gli stessi. Brozovic (sull’1-1 di Inter-Parma, ndr) dà la palla all’indietro a memoria, non vede che c’è Yann Karamoh e poi Diego Godin non riesce a chiudere. Potrebbe essere anche un discorso di lucidità, perché lui in genere dà la palla alla cieca. Devo dire che con il Parma è stato marcato a uomo da Dejan Kulusevski, che ha giocato da trequartista ma in realtà era francobollato sempre a Brozovic, giocandogli accanto. Questo non ha permesso a Brozovic di giocare la sua migliore partita. Con il Borussia Dortmund, nello stesso tipo di occasione, nonostante abbia quattro giocatori intorno vede Nicolò Barella solo e gli dà un pallone secco, riuscendo a far uscire l’Inter da una situazione di pericolo. Con il Borussia Dortmund è stato sempre lucido e sempre pimpante, fa partire l’assist del 2-0».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.