Match

Serie A, Giudice Sportivo 9ª giornata: da Inter-Parma multa e squalifica

Il Giudice Sportivo ha avuto tanto da fare dopo la nona giornata di Serie A. Da Inter-Parma, nonostante non ci siano stati giocatori espulsi, c’è una multa per i nerazzurri e una squalifica per i gialloblù. Come prevedibile lunga squalifica per Ribéry della Fiorentina, espulso ieri con la Lazio (vedi articolo).

I PROVVEDIMENTI – Il Giudice Sportivo grazia Valerio Verre. Il centrocampista del Verona, nella partita contro il Sassuolo, avrebbe bestemmiato ma le immagini non hanno dato certezza, quindi nessun provvedimento. Squalifica invece, dopo Inter-Parma, per il centrocampista gialloblù Matteo Scozzarella, sempre per un’espressione blasfema e stesso discorso per Francesco Magnanelli del Sassuolo. Multa all’Inter di cinquemila euro perché, al 49′ del match di sabato, i suoi tifosi hanno lanciato un bicchiere di plastica pieno in campo colpendo un raccattapalle. Stangato Franck Ribéry: tre giornate e ammenda da ventimila euro per aver spinto due volte un assistente al termine di Fiorentina-Lazio. Per quanto riguarda gli allenatori il Giudice Sportivo dà un turno anche a Vincenzo Montella della Fiorentina e Walter Mazzarri del Torino.

SQUALIFICATI 9ª GIORNATA SERIE A

Tre giornate: Franck Ribéry (Fiorentina)
Una giornata: Luca Ranieri (Fiorentina), Denis Vavro (Lazio), Nicholas Opoku (Udinese)

DIFFIDATI 9ª GIORNATA SERIE A

Quarta ammonizione: Luca Ceppitelli (Cagliari), German Pezzella (Fiorentina), Luca Rossettini (Lecce), Nenad Tomovic (SPAL), Koray Gunter (Verona)

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.