Pagelle

Pagelle Inter-Sampdoria: Perisic spacca, Nainggolan decide. Brozo sbaglia

Pagelle Inter-Sampdoria, i nerazzurri portano a casa tre punti sofferti contro i blucerchiati. Perisic cresce nella ripresa, Nainggolan è in netta ripresa dopo le difficoltà dei mesi precedenti. Analizziamo la prestazione delle due squadre con i voti

Pagelle Inter-Sampdoria, la difesa: D’Ambrosio spicca

HANDANOVIC 6,5: Stupenda la parata su Quagliarella. E’ sicuro in ogni intervento, anche nel gioco con i piedi.

D’AMBROSIO 7: Nel primo tempo denuncia qualche difficoltà tecnica, ma nella ripresa è decisivo. Gol e tanta grinta in entrambe le fasi.

DE VRIJ 6,5: E’ estremamente pulito in impostazione e in chiusura. Non ha paura nel giocare la palla.

SKRINIAR 5,5: Stasera qualche imprecisione di troppo, soprattutto in occasione del gol subito.

DALBERT 6: In fase difensiva è in seria difficoltà, ma spinge e contrasta con grinta. Deve crescere in qualità.

Pagelle Inter-Sampdoria, il centrocampo: torna Nainggolan

GAGLIARDINI 6: Inizia bene con un grande lancio per Lautaro, poi emerge qualche limite di qualità.

JOAO MARIO 6: Alterna giocate di qualità e quantità a errori banali.

BROZOVIC 5,5: Stasera stecca. Perde un paio di palloni sanguinosi in mezzo al campo e un lancio decisivo.

NAINGGOLAN 7: La condizione fisica sta crescendo, torna anche il gol. Migliora nettamente anche sotto il profilo del gioco.

VECINO SV: Entra non benissimo nei minuti finali, per difendere il risultato.

Pagelle Inter-Sampdoria, l’attacco: spicca Perisic

POLITANO 5,5: Bene nel primo tempo, crolla nella ripresa con un paio di errori evidenti.

CANDREVA 6: Il suo ingresso è positivo. Batte bene i calci piazzati ed è autore di un paio di discese importanti.

LAUTARO MARTINEZ 6,5: La grinta non gli manca, ma mostra grandissima qualità negli assist per gli esterni.

PERISIC 7: Corre in lungo e in largo dando grande sostanza al gioco. E’ fondamentale nell’1-0, ma anche in fase difensiva.

SPALLETTI 6: La sua Inter esprime un gioco riconoscibile, ma spesso piatto. I trequartisti devono dare la sterzata decisiva. Cambi classici.

SAMPDORIA: Audero 6; Bereszynski 5 (Sala SV), Tonelli 6, Andersen 6, Murru 6; Praet 5,5, Ekdal 5,5 (Vieira SV), Linetty 6; Saponara 6 (Gabbiadini 7); Quagliarella 6,5, Defrel 6. All.: Giampaolo 6.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh