Moviola

Moviola Milan-Inter: primo gol tutto buono, ripresa in scioltezza per Doveri

Milan-Inter ha avuto Daniele Doveri come arbitro della partita: questa la moviola dell’incontro valido per la ventitreesima giornata di Serie A 2020-2021 e finito 0-3. Di seguito la valutazione del fischietto della sezione di Roma 1, dei suoi assistenti e degli addetti al VAR.

MOVIOLA MILAN-INTER, PRIMO TEMPODaniele Doveri voto 7. Partita che va via liscia con pochissime discussioni. Il primo gol di Lautaro Martinez è buono, e di molto: sul cross di Romelu Lukaku lo tengono in gioco sia Davide Calabria sia Simon Kjaer. E quest’ultimo si prende il primo giallo del match al 12′, per aver steso l’argentino dopo essere stato saltato secco. Al 18′ fallo discutibile dato a Ivan Perisic in ripartenza, quando sembrava invece Sandro Tonali ad aver fatto ostruzione col braccio. Quattro minuti dopo scontro fra Achraf Hakimi e Theo Hernandez: ammonito l’esterno dell’Inter, era diffidato e salterà il Genoa. Chiede l’ennesimo rigore stagionale Zlatan Ibrahimovic sul nulla con Milan Skriniar, Doveri fa cenno di proseguire e non c’è molto da aggiungere. Nell’unico minuto di recupero del primo tempo l’unico vero errore: manca il giallo ad Ante Rebic, che ferma Hakimi sulla fascia.

MOVIOLA MILAN-INTER, SECONDO TEMPO – Succede pochissimo a livello di episodi nella ripresa. Antonio Conte ha segnalato come il corner dal quale nasce la prima delle tre occasioni del Milan in due minuti sia discusso: le immagini non chiariscono la carambola fra Nicolò Barella e Rebic. Ammonito Alexis Saelemaekers a fine azione (56′) per proteste avvenute due minuti prima. Nulla da discutere sullo 0-2 e lo 0-3, poi Doveri gestisce con grande tranquillità e senza fischiare molto (diciannove i falli complessivi, nove a dieci). Si chiude dopo tre minuti di recupero, aumentati di una quindicina di secondi per uno scontro di gioco con protagonista Skriniar che rimane fermo a terra.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button