Calciomercato

Lautaro Martinez piano B del Real Madrid. Gerarchie Inter post-Hakimi – SI

Lautaro Martinez non ha ancora rinnovato il contratto con l’Inter ed è cercato soprattutto in Spagna. In uscita c’è, però, Hakimi, sempre più vicino al PSG: si valutano le alternative. Di seguito quanto ripreso dal giornalista Alfredo Pedullà a “Sportitalia Mercato” su Sportitalia

LAUTARO MARTINEZ – La priorità del Real Madrid è chiudere in tempi brevi l’acquisto di Erling Haaland, con cui è stato trovato un accordo totale. Pronta un’offerta da 100-110 milioni di euro per far crollare il muro del Borussia Dortmund, che lo perderebbe per “solo” 75 milioni nell’estate 2022 per via di una clausola inserita nel contratto dell’attaccante norvegese. Non dovesse andare in porto il colpo Haaland, il secondo nome sulla lista del Real è Lautaro Martinez, che piace anche ai cugini dell’Atletico Madrid, come noto da tempo.

HAKIMI – Più che l’attaccante argentino, l’Inter è nell’ordine delle idee di sacrificare Achraf Hakimi (vedi anticipazione), su cui il Paris Saint-Germain è più avanti rispetto al Chelsea. Se il PSG va fino in fondo, presto andrà in scena l’incontro decisivo con l’Inter. I francesi sono arrivati a 70 milioni, mentre il Chelsea non rilancia. La preferenza di Hakimi è il PSG, con cui ha già trovato un accordo totale sulla base di 8 milioni annui più 2-3 di bonus. Parigini in pole position.

GERARCHIE A DESTRA – Dal PSG l’Inter non avrebbe contropartita tecnica, invece il Chelsea potrebbe proporre Marcos Alonso per la fascia sinistra. Senza contropartita, l’Inter farà un acquisto a destra e ha già individuato alcune soluzioni per sostituire Hakimi. Il preferito di Simone Inzaghi è Manuel Lazzari (Lazio). Poi, come alternativa, piace Denzel Dumfries (PSV Eindhoven), che ha una clausola rescissoria. Ed è stato proposto Davide Zappacosta (Chelsea). Infine, anche Alessandro Florenzi (Roma) può essere un nome utile per l’Inter post-Hakimi. Chi arriverà a Milano?

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button