Wanda Nara: “Marotta, ci ho parlato! Da Paratici per Icardi? Chiedete a lui”

Articolo di
28 Gennaio 2019, 01:26
Condividi questo articolo

Wanda Nara è ospite fissa di “Tiki Taka – Il calcio è il nostro gioco” anche su Canale 5. La moglie e agente di Mauro Icardi ha confermato un primo incontro con Giuseppe Marotta per discutere del rinnovo, senza annunciare l’accordo ma facendo capire di aver apprezzato il contato con la dirigenza dell’Inter.

TUTTO PIÙ TRANQUILLO – Niente accuse all’Inter da parte di Wanda Nara, che stanotte ha invece alcune scuse: «Io penso che nessun giocatore al mondo vuole perdere, neanche uno che vuole andare via. Se succede qualcosa qua dentro succede qualcosa di gruppo, ma non penso che non va perché c’è il mercato. Ivan Perisic? Non è la prima partita che parlate che sta giocando male, non è perché abbiamo il mercato in mezzo, magari ci sono problemi anche personali. Incontro con Fabio Paratici per parlare di Mauro Icardi? Lo possiamo chiudere a lui, un giorno lo invitiamo. Questa partita di oggi penso che ci fa capire che non è che abbiamo un terzo posto confermato e non possiamo rischiare. Poi questo che ha detto Giuseppe Marotta (vedi articolo) parla della persona sincera che è, perché l’ho incontrato: abbiamo un dirigente che ci parla e spiega la situazione. Non abbiamo parlato proprio di cifre, penso che l’Inter adesso ha altre priorità e Icardi è sempre il capitano dell’Inter e di questa squadra, dice sempre che lascia il protagonismo da parte. Marotta? Mi piace perché penso che sia una persona molto sincera, questo che ha detto oggi lo dimostra e mi piace, lui è uno che ti guarda in faccia e ti dice la verità, non siamo abituati».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.