Sconcerti: “Conte-Inter, situazione contratto complessa? No, caso lineare”

Articolo di
24 Agosto 2020, 11:54
Mario Sconcerti Mario Sconcerti
Condividi questo articolo

Intervenuto all’interno della rubrica a lui riservata su “Calciomercato.com”, Mario Sconcerti ha parlato del possibile addio di Antonio Conte alla panchina dell’Inter

OPINIONE – Queste le parole di Mario Sconcerti sul possibile addio di Antonio Conte alla panchina dell’Inter. «Leggo che sarebbe complessa la soluzione contrattuale di Conte con l’Inter. E perché mai? Mi sembra un caso lineare: Conte non sta bene all’Inter e decide di andarsene. Può avere ragione o torto, ma se non si diverte più nessuno può impedirgli di andarsene. Ti dimetti e addio. Personalmente l’ho fatto tante volte, dalla direzione dei giornali alla carica di amministratore delegato della Fiorentina. Sei tu che rinunci a un contratto, perché dovresti ambire a una buonuscita o qualunque altra complicanza? Hai scelto di andartene, vai. Cosa devi trattare? La buonuscita semmai spetta ai licenziati, per i dirigenti come Conte sono previste per legge. Rispetto la tua decisione, grazie e arrivederci. Perché nel calcio nessuno va mai via in silenzio? La mia certo è ingenuità senile, ma è anche libertà e dignità. Non mi diverto più, scendo e champagne per tutti. Perché ricchi continuano a parlare di soldi per qualunque sentimento?».

Fonte: Mario Sconcerti – Calciomercato.com



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.