Rossi: “Conte rimane all’Inter? Premesse non buone. Vuole interferire”

Articolo di
24 Agosto 2020, 12:03
Paolo Rossi Paolo Rossi
Condividi questo articolo

Per Paolo Rossi Conte è difficile che possa rimanere all’Inter, anche a seguito del vertice con la dirigenza previsto fra oggi e domani. L’ex attaccante, intervenuto in collegamento nel corso della trasmissione di Rai 2 “La Domenica Sportiva Estate”, giudica comunque positivamente la stagione nerazzurra.

ADDIO PIÙ VICINO – Fra oggi e domani Antonio Conte incontrerà i vertici dell’Inter, in particolare il presidente Steven Zhang. Secondo Paolo Rossi è difficile che si arrivi a un accordo per la permanenza del tecnico: «Mi sembra che le premesse non siano buone. Conte vuole interferire sulla prossima campagna acquisti, probabilmente vorrebbe dei calciatori che l’Inter in questo momento non è in grado di offrire. È un mercato difficile, vorrebbe cambiare molto quindi sotto quest’aspetto diventa complicato. Rimane la bella annata secondo me di questa squadra, che è diventata squadra. È arrivata alla finale di Europa League forse inaspettatamente, ma è arrivata sino all’ultimo. È arrivata seconda in campionato e in semifinale di Coppa Italia: è stata un’annata ottima sotto tutti i punti di vista. Non si poteva pensare che potesse vincere subito e immediatamente: si sono create le basi, ma adesso mi sembra che ci siano pochi spazi per recuperare questo tipo di rapporto».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE