Mondo Inter

Perinetti: «L’Inter ha due giovani bravi, possono sbocciare. Poi certezze»

Giorgio Perinetti da qualche settimana è il nuovo direttore sportivo del Siena. Il dirigente, nel corso dell’edizione dedicata al calciomercato di Sky Sport 24, parla dell’Inter e di due giovani in particolare da seguire.

OCCHIO ALLA CRESCITA – Secondo Giorgio Perinetti a Simone Inzaghi farebbe comodo un’altra punta: «Se pensiamo che lo chiedeva anche Antonio Conte un altro attaccante… C’è la coppa, l’Inter penso che vorrà fare bene. Poi c’è da sostituire Achraf Hakimi, che non è poco. Sappiamo le vicissitudini societarie, però Giuseppe Marotta sta lavorando alacremente. I soldi sono quelli che sono, bisogna lavorare di fantasia, essere pazienti e trovare soluzioni alternative. L’Inter ha dei giovani bravi: Martin Satriano, un altro mio pupillo che è Eddie Salcedo. Possono sbocciare in ogni momento: sono giovani, se fanno una buona partita si esaltano. Ma l’Inter ha bisogno di certezze».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button