Padovan: “Hakimi? Per Conte è stato un brutto colpo! Girone? L’Inter…”

Articolo di
22 Ottobre 2020, 17:10
Giancarlo Padovan Giancarlo Padovan
Condividi questo articolo

L’Inter ieri, a poche ore dall’esordio in Champions League, ha dovuto fare a meno di Hakimi, risultato positivo al Coronavirus. Padovan – ospite negli studi di “Sky Sport 24” – parla dell’assenza del marocchino e delle chance qualificazione della squadra nerazzurra

TEGOLA – L’Inter ha perso Achraf Hakimi, che ieri a poche ore dalla sfida di Champions League è risultato positivo al Coronavirus. Secondo Giancarlo Padovan l’assenza del marocchino è pesata molto: «L’Inter sta bene anche se ha pareggiato. Penso che sia una squadra forte ma in questo momento decimata. Se l’assenza di Hakimi è pesata psicologicamente? Più sulla preparazione della partita che sulla testa dei giocatori, perché i giocatori pensano più che altro a far bene mentre è l’allenatore che pensa a tutti. È mancato ad Antonio Conte un uomo importante perché Hakimi in questo momento è un esterno che sa fare tante cose e sventra la squadra avversaria. Con Theo Hernandez ha avuto un grande duello sabato però si vede quanto sia forte e penso che ieri sera sarebbe stata importante la sua presenza. Per Conte è stato un brutto colpo. Poi ha giocato Matteo Darmian e secondo me ha fatto bene. L’Inter non ha giocato una cattiva partita, ha avuto più sfortuna che altro. Il palo di Lautaro Martinez grida vendetta. Il pareggio non è un buon risultato ma è un girone aperto a tutto. È difficile a questo punto, ma l’Inter deve ritrovare la quadratura».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.