Mondo Inter

Longhi: «Inzaghi, +5 rispetto a Conte. Da sottolineare una cosa»

Bruno Longhi ha parlato anche dell’Inter di Simone Inzaghi capolista al termine del girone d’andata del campionato di Serie A.

GIRONE D’ANDATA – Queste le parole di Bruno Longhi all’interno del suo editoriale su SportMediaset. “Si chiude l’anno calcistico, si chiude il girone d’andata ed è quindi tempo di bilanci seppure a metà. Guardando i numeri raffrontati alla classifica di un anno fa, emerge per esempio che il Milan viaggia all’insegna della continuità, un solo punto in meno rispetto ad allora. E che tra le società che hanno cambiato l’allenatore, pensando che bastasse per migliorare le prestazioni ed i risultati, hanno avuto ragione l’Inter, la Fiorentina e il Torino. Simone Inzaghi ha virato con un più 5 rispetto a Conte. E se va detto che ha messo del suo su ciò che il predecessore aveva costruito nei due anni precedenti, c’è da sottolineare che non è mai facile – anche guidando una squadra di ottimi giocatori – fare meglio di chi ha già fatto benissimo“.

INTER – Longhi sulla squadra nerazzurra. “L’Inter ha chiuso il girone d’andata con una prestazione non all’altezza del gioco sciorinato nelle precedenti partite. Per la pressione personalizzata attuata dai centrocampisti del Torino su quelli nerazzurri, e per l’assenza determinante di Barella che, purtroppo si farà sentire anche in Champions contro il Liverpool. Ma ha comunque aggiunto altri tre punti alla sua invidiabile classifica“.

Fonte: SportMediaset.it – Bruno Longhi

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh