Mondo Inter

Galliani: “Conte? Ho qualche rimpianto, Inter ha grande tecnico. Il derby…”

Adriano Galliani ha parlato a margine del premio “Fifa The Best 2019”, che si è tenuto nella splendida cornice del Teatro alla Scala a Milano. L’ex dirigente del Milan, oggi al Monza insieme a Silvio Berlusconi, torna sulla sconfitta rossonera contro l’Inter ed esprime un rammarico legato ad Antonio Conte. Di seguito le sue dichiarazioni, riportate da “Calciomercato.com”

SCONFITTA AMARA Adriano Galliani commenta la sconfitta del Milan nel derby, parlando da vero tifoso: «Derby? Sono dispiaciuto come tutti i tifosi, è naturale quando si perde un derby come quando li perdevamo e io ero l’amministratore delegato. Tifoso ero e tifoso rimango, la passione non c’entra col lavoro».

LOTTA A TRE E RAMMARICO – L’attuale dirigente del Monza parla poi della lotta scudetto e di Antonio Conte: «Per il campionato vedo una lotta a tre più serrata rispetto agli scorsi anni, tra Inter, Juventus e Napoli dette in ordine alfabetico. Lo scudetto al Napoli con Carlo Ancelotti sarebbe una gioia per una città che ha avuto tanti problemi, sarebbe una cosa carina. Conte è un grandissimo allenatore, il calcio è fatto di professionismo: come le squadre cambiano dirigenti e calciatori così si cambiano anche gli allenatori. Ho qualche rimpianto perché l’Inter ha un grande allenatore».

Fonte: Calciomercato.com

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button