Galante: “Ronaldo campione a 360 gradi, quando lo portai in televisione…”

Articolo di
13 Luglio 2020, 13:31
Condividi questo articolo

Fabio Galante, ex difensore dell’Inter, ha parlato ai canali ufficiali della società nerazzurra in un incontro con gli Inter Club e ha parlato del suo rapporto con l’ex compagno di squadra Ronaldo

IL RAPPORTO COL FENOMENO – Galante parla del suo rapporto con Ronaldo, ancora vivo al giorno d’oggi: «Tante cose le ho dette su Ronaldo. Sicuramente Ronnie è stato un campione a 360 gradi perché anche fuori al campo è un ragazzo splendido. Lo sento tutt’ora, mi è capitato di vederlo perché l’anno scorso ho lavorato per l’Inter come osservatore e alcune volte ho visto il Valladolid, lui è il presidente. Mi ha accolto veramente come un fratello, mi ha fatto stare con lui a vedere la partita, siamo andati a cena ed è sempre un piacere. Ho la pelle d’oca anche se ho giocato con lui, se penso ai momenti passati assieme, mi è capitato anche in pullman di stare vicino a lui, guardavamo i film, l’ho portato a un concerto di Ramazzotti».

RONALDO IN TELEVISIONE – Galante parla della volta che riuscì a portare Ronaldo in televisione: «Sono riuscito a portare al Teatro Smeraldo tutta l’Inter e ho portato anche Ronaldo per far capire il rapporto con lui. Addirittura sono riuscito a portarlo in una trasmissione di intrattenimento su Italia 1. Si chiamava il Quizzone e lo presentava Gerry Scotti (era Amadeus ndr.), si giocava 4 sportivi contro 4 ragazze e tra le ragazze c’era la sua ex fidanzata. E’ stato un programma visto da 5 milioni e la produttrice si ricorda che ascolti così Italia 1 non li aveva mai fatti. Sono riuscito a portare Ronaldo in televisione. Secondo me è stato il più forte con gli infortuni, peccato che ne ha avuti tanti, ci avrebbe fatto vedere belle cose. Io ogni tanto mi vedo i video di tutti i suoi gol è sempre uno spettacolo. Il Quizzone? Abbiamo vinto noi perché la produttrice era mia amica e mi diceva le risposte prima, ho fatto vincere a Ronaldo, è stata una buona casa per non far fare brutta figura a Ronaldo (ride ndr)».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE