Mondo Inter

Ferrero: «Stadi al 75%, solo a San Siro cambia! Per noi no differenza»

Massimo Ferrero, presidente della Sampdoria, è intervenuto nel programma L’Aria che Tira su LA7. Interrogato sulla decisione del Governo di riaprire gli stadi al 75% (vedi articolo), il numero uno dei blucerchiati ha espresso la sua critica citando gli esempi di San Siro e dello Stadio Olimpico.

NESSUNA DIFFERENZA – È critico Massimo Ferrero sulla decisione del governo di riaprire gli stadi al 75% e non ancora al massimo della capienza. Il motivo? La grandezza degli stadi coinvolti, che secondo il numero uno blucerchiato fa tutta la differenza del mondo. Queste le sue parole a LA7: «Io posso dire solo una cosa, che cosa cambia aprire al 75%? Può cambiare se siamo a San Siro o all’Olimpico. Ma per me che ho uno stadio da 30.000 persone che cosa cambia se apriamo al 100%?».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button