Mondo Inter

Bucciantini: “Inter troppo lenta ad inizio gara. L’inserimento di Sensi…”

Marco Bucciantini, ospite negli studi di “Sky Sport” ha parlato di Inter-Crotone, match vinto dai nerazzurri con il punteggio di 6-2. Il giornalista analizza, inoltre, l’impatto di Sensi nel match

PIANO B – Queste le parole di Marco Bucciantini: «L’Inter ha subito pochissimo, ma è stata troppo lenta nella prima parte. Manca Vidal che da profondità e linee di passaggio. Quindi la squadra finisce per giocare su Hakimi e su Lukaku. Nel secondo tempo si è visto il piano B: non un cambio di impianto di gioco ma l’inserimento di Sensi che è un calciatore veloce, con caratteristiche mentali e tecniche diverse. In tutti i primi 4 gol c’è la lettura del calcio di Lukaku. La forza dell’Inter? Se riescono a far giocare Hakimi sulla corsa, se Lautaro Martinez e Sanchez tornano in condizione, i nerazzurri non hanno bisogno che di realismo».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.