Barzaghi: «Eriksen? Ruolo ormai definito! Step di personalità per Lukaku»

Articolo di
27 Gennaio 2021, 17:32
Eriksen - Inter-Milan Coppa Italia - Copyright Inter-news.it - Foto Tommaso Fimiano Eriksen – Inter-Milan Coppa Italia – Copyright Inter-news.it – Foto Tommaso Fimiano
Condividi questo articolo

L’Inter ieri ha battuto il Milan nel derby di Coppa Italia, conquistando la semifinale grazie alle reti di Lukaku ed Eriksen. Matteo Barzaghi – intervenuto nel corso della diretta di “Sky Sport 24” – parla dei due nerazzurri e di ciò che rimane a Conte dopo il match

STEP – L’Inter ha battuto il Milan in un derby di Coppa Italia alquanto movimentato. Secondo Matteo Barzaghi, Antonio Conte si ritrova un Romelu Lukaku ed un Christian Eriksen rinvigoriti: «Per Eriksen penso che il ruolo sia definito, cioè vice Brozovic. Ieri ha dato una bella risposta il danese perché è vero che al suo primo anno all’Inter ha avuto poche occasioni e tatticamente non si è integrato alla perfezione, ma è anche vero che non aveva mai sfoderato un colpo così importante in una partita così decisiva. Si è visto il vero Eriksen e Conte si ritrova un giocatore un po’ meno timido. Possiamo dire che il tecnico nerazzurro si ritrova anche un Lukaku più arrabbiato, senza entrare nel merito della rissa. Si è visto poi nel secondo tempo un buon Lukaku, che ha reagito sul campo nel modo migliore e mettendosi l’Inter sulle spalle. Per cui Conte si ritrova un Eriksen e un Lukaku che hanno fatto uno step dal punto di vista della personalità».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.