Mondo Inter

Ag. Biraghi: “Young non un problema, lui pronto. L’Inter non muore mai”

Biraghi è stato poco impiegato da Conte nelle ultime partite dell’Inter, con Young che si è preso il posto da titolare sulla fascia sinistra. Mario Giuffredi, agente del terzino arrivato dalla Fiorentina ad agosto in prestito con diritto di riscatto, ha parlato in un’intervista rilasciata al sito “TuttoMercatoWeb” senza far drammi per le panchine ripetute.

NESSUN CASOMario Giuffredi, agente di Cristiano Biraghi, non è preoccupato per lo scarso utilizzo recente del suo assistito nell’Inter. Questa la sua analisi a riguardo, dopo le ultime panchine per scelta tecnica: «Ha giocato con continuità nel girone di andata, da tre partite non gioca. È arrivato Ashley Young a gennaio, ma non è un problema. Deve farsi trovare pronto quando chiamato in causa».

SQUADRA COMPETITIVA – Giuffredi, oltre ad aver commentato la situazione di Biraghi e la concorrenza con Young, si esprime anche sull’Inter a livello generale: «La squadra ha il carattere e il cuore del suo allenatore. Non muore mai. È come Ciro, l’immortale di Gomorra: riesce sempre a venire fuori dalle situazioni complicate. Il miglior acquisto del calciomercato di gennaio? Christian Eriksen. La Serie A potrà godere a lungo di un calciatore di uno spessore tecnico elevato».

Fonte: TuttoMercatoWeb.com – Alessio Alaimo

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.