CalciomercatoPrimo Piano

Eriksen via dall’Inter? Un problema per gli eventuali acquirenti – SM

Eriksen non sta certo vivendo un 2020 esaltante, anche se qualche piccolo progresso si è visto nelle ultime partite con l’Inter. Le due sostituzioni anticipate da parte di Conte, però, tengono il danese fra i discussi (soprattutto perché sabato col Genoa è entrato Barella che ha fatto assist). Claudio Raimondi, da “Pressing Serie A” su Italia 1, vede una cessione difficile.

CESSIONE COMPLICATAChristian Eriksen via dall’Inter dopo appena un anno di permanenza in nerazzurro? Uno scenario non proprio così realistico, quantomeno per un motivo ben preciso. Lo spiega il giornalista Claudio Raimondi: «Su Eriksen ci sono degli intermediari che sono al lavoro. Ogni giorno contattano Giuseppe Marotta e Piero Ausilio, proponendo degli ipotetici club inglesi oppure il PSG. Lui è arrivato con un problema enorme: percepisce sette milioni e mezzo, visto che era a sei mesi dalla scadenza del contratto con il Tottenham, quasi a parametro zero. All’Inter guadagna il doppio rispetto agli Spurs, quindi è difficile ricollocare il giocatore. Come puoi ricollocarlo? Con un prestito con diritto di riscatto e la partecipazione all’ingaggio da parte della società. Qualora si pensasse a una cessione, per trovare un giocatore differente, c’è un problema: Eriksen è prigioniero del suo ingaggio».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh