CalciomercatoPrimo Piano

Inter, Bastoni e Barella rinnovi in vista ma prima Lautaro Martinez: le cifre

Lautaro Martinez pronto a rinnovare con l’Inter, il centravanti argentino ha la priorità su tutti. Dopo sarà il turno di Alessandro Bastoni e Nicolò Barella: la società nerazzurra vuole assolutamente blindare i suoi campioni. Di seguito la notizia riportata da “Sportmediaset”. 

RINNOVILautaro Martinez pronto a rinnovare con l’Inter dopo ben tre incontri tra gli agenti dell’argentino e la dirigenza nerazzurra. L’intesa, secondo quanto riportato da “Sportmediaset”, sarebbe stata raggiunta sulla base di un ingaggio di 4,5 milioni a stagione più bonus fino al 2024 con l’annullamento della clausola rescissoria. Il rinnovo sarà ufficializzato entro la fine del mese, quanto l’entourage del giocatore tornerà in Italia.

NON SOLO LAUTARO – Lautaro Martinez sarà dunque solo il primo di una lista di rinnovi sulla lista di Beppe Marotta e Piero Ausilio. I due dirigenti vogliono quanto prima trovare l’intesa anche per quanto riguarda Alessandro Bastoni e Nicolò Barella. L’ex Cagliari ha ormai conquistato la fiducia di tutto l’ambiente, diventando un pilastro inamovibile dell’Inter attuale e inevitabilmente del futuro. Nelle intenzioni dell’Inter, oltre quella di prolungare il contratto, ci sarebbe anche quella affidargli la fascia da capitano per il dopo Samir Handanovic (come vi avevamo già raccontato).

ANCHE BASTONI – Dopo Lautaro Martinez e in concomitanza con quello di Nicolò Barella, la dirigenza di Viale della Liberazione sembrano intenzionati a blindare anche il contratto di Alessandro Bastoni, esploso all’Inter e oggi titolare fisso nei tre dietro. Il ragazzo potrebbe rinnovare il suo contratto fino al 2024 portando il suo stipendio a 2,5 milioni circa a stagione.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.