Italia-Olanda, la probabile di Mancini: straordinari per Barella?

Articolo di
13 Ottobre 2020, 09:03
Nicolò Barella Inter-Pisa Photo 196750577 © Marco CanonieroDreamstime.com
Condividi questo articolo

Dopo il pareggio contro la Polonia, gli Azzurri di Roberto Mancini hanno l’opportunità di consolidare il primato nel mini-raggruppamento di Nations League. Domani sera, ore 20.45, al Gewiss Stadium di Bergamo, Italia-Olanda sarà l’ultimo impegno azzurro di questa pausa nazionali. Il ct sta già pensando a come ruotare gli interpreti: Barella, apparso un po’ spento con la Polonia, potrebbe essere costretto agli straordinari. Sensi scalpita

DAVANTI – Cresce l’attesa per Italia-Olanda, match che chiudera la finestra di impegni internazionali degli Azzurri di Roberto Mancini. Domani sera, al Gewiss Stadium, contro la formazione di Frank de Boer, l’Italia avrà l’opportunità di fare un deciso passo avanti verso le fasi finali di Nations League. Rispetto alla gara con la Polonia, Mancini sembra intenzionato a cambiare qualcosa nell’undici di partenza. Squalificato Andrea Belotti, ci sarà Ciro Immobile al centro dell’attacco. Ai suoi lati, si candidano El Shaarawy e Kean per una maglia da titolare. Federico Chiesa, che a Danzica non ha brillato per cinismo, dovrebbe comunque partire dall’inizio.

IN MEZZO – In mezzo al campo, dubbi sull’impiego di Nicolò Barella in Italia-Olanda. Il classe ’97 dell’Inter, apparso in ombra contro la Polonia, potrebbe però essere costretto agli straordinari. Assieme al giovane sardo, dovrebbe essere confermato Jorginho, mentre è ballottaggio serrato tra Stefano Sensi, Marco Verratti e Manuel Locatelli per un posto dall’inizio. In difesa, dovrebbe tornare Giorgio Chiellini di fianco a Leonardo Bonucci nel quartetto. A destra crescono le quotazioni di Danilo D’Ambrosio (Manuel Lazzari è tornato a casa per infortunio), mentre sul versante opposto spazio a Leonardo Spinazzola, autore di una grande prova nella gara d’andata.

Italia (4-3-3): Donnarumma; D’Ambrosio, Chiellini, Bonucci, Spinazzola, Jorginho, Barella, Locatelli; Chiesa, Immobile, El Shaarawy.



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE