Paparesta: “Inter, non capisco Conte ma si deve ricomporre! Mi auguro che…”

Articolo di
25 Agosto 2020, 08:24
Gianluca Paparesta Gianluca Paparesta
Condividi questo articolo

Paparesta – ex arbitro e dirigente -, ospite negli studi di “Sportitalia Mercato” su Sportitalia, va controcorrente sul futuro di Conte all’Inter. La previsione è incentrata sulla permanenza del tecnico sulla panchina nerazzurra

ANCORA INSIEME – Non ha dubbi Gianluca Paparesta su come dovrebbe terminare l’incontro delle prossime ore: «Sono un po’ in difficoltà. Non è chiaro a nessuno il motivo per cui Antonio Conte ha avuto queste ultime uscite. Nell’interesse di Conte e dell’Inter si deve ricomporre questa situazione. Non vedo problemi insormontabili. Non si deve mettere in discussione né Beppe MarottaPiero Ausilio, Conte ha il suo contratto da allenatore e non deve cambiare le gerarchie. Lo stress del campionato e di una Europa League vissuta fino all’obiettivo sfumato potrebbe aver causato questo malcontento. Ma mi auguro si possa ricredere per tornare a lavorare con dirigenti di grandissimo livello». Per Paparesta ripartire dall’attuale tecnico è fondamentale per l’Inter.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE