Orsi: “De Vrij-Brozovic? Prendo Acerbi-Luis Alberto. Inter, capisco Padelli”

Articolo di
11 Febbraio 2020, 14:30
Fernando Orsi Fernando Orsi
Condividi questo articolo

Nando Orsi, ospite a “Tutti Convocati” su “Radio 24”, ha parlato della lotta a tre per lo Scudetto tra Inter, Juventus e Lazio, paragonando de Vrij e Brozovic con Acerbi e Luis Alberto. L’ex allenatore e calciatore ha parlato anche degli errori di Padelli nel derby contro il Milan

CORSA SCUDETTONando Orsi ha parlato della lotta scudetto e ha comparato le tre difese e i tre centrocampi, preferendo i laziali a Stefan De Vrij e Marcelo Brozovic. Ecco le sue parole: «Ognuna delle tre ha la sua peculiarità. La Juventus ha Cristiano Ronaldo, l’Inter ha il carattere e forza che gli ha conferito Antonio Conte, la Lazio non ha le coppe e sono tre anni che gioca insieme. Potrebbe essere la squadra più tranqullia, anche perché l’obiettivo Champions League è al sicuro. Padelli? Domenica secondo me Handanovic gioca, Padelli ha fatto male ma lo capisco: quando non giochi mai e vieni catapultato in un derby, ci sta emozione. E sono stati errori indolori. Chi scelgo tra Bonucci-Acerbi-de Vrij? Il migliore in questo momento è il laziale. Tra Pjanic-Brozovic-Luis Alberto? Prendo lo spagnolo. Stiamo parlando di tre centrocampi straordinari, ma in questo momento quello di Inzaghi è il più complementare. Grande segnale le due vittorie senza Lautaro Martinez, ma sono vittorie di carattere. L’Inter è questa, non è mai morta».

Fonte: Radio 24.



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.