Olic: “Perisic? Bayern contento di lui! Inter? Nelle prossime settimane…”

Articolo di
28 Maggio 2020, 15:35
Condividi questo articolo

Perisic con molta probabilità verrà riscattato dal Bayern Monaco che sta già provando a trattare al ribasso con l’Inter. Secondo Ivica Olic, intervenuto ai microfoni di tportal.hr, i due club si siederanno presto al tavolo per concordare i termine. Di seguito le sue dichiarazioni

RIPRESA Ivan Perisic si sta riprendendo il suo posto al Bayern Monaco. Ivica Olic assicura sulle condizioni del croato: «Perisic ha avuto un infortunio molto grave, proprio nel momento in cui era in ottima forma al Bayern. È rimasto fuori per tre mesi, ma ora è tornato ad allenarsi completamente. Nella partita precedente ha giocato circa 70 minuti, martedì altri 30 ed è chiaro che avrà bisogno di un po’ più di tempo per arrivare nella miglior forma. Ma la cosa più importante è che non ha più dolori ed è tornato al pieno allenamento».

ACCORDI – Perisic con ogni probabilità verrà riscattato dall’Inter. Secondo Olic l’accordo è vicino: «Sappiamo tutti che è stato preso in prestito dall’Inter, ma il club è molto contento di lui. Ora il Bayern cercherà di abbassare il prezzo perché l’Inter ha chiesto per la prima volta 20 milioni di euro, ma dopo questa pandemia il potere d’acquisto dei club è ancora più debole. Credo che nelle prossime due o tre settimane i club si siederanno al tavolo e cercheranno di concordare i termini».

Fonte: tportal.hr




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.