Marani “Serie A, mi auguro notizie positive. Dai presidenti un impegno”

Articolo di
28 Maggio 2020, 15:11
Matteo Marani Matteo Marani
Condividi questo articolo

Matteo Marani, in collegamento con gli studi di “Sky Sport”, ha fatto il suo punto in vista dell’incontro sulla ripartenza del calcio italiano. Dal confronto di questa sera tra i vertici del calcio italiano e il Governo dovrebbe uscire la data per la ripresa della Serie A.

GIORNATA IMPORTANTE – Marani sottolinea l’importanza della giornata di oggi. Il giornalista si augura che porti notizie positive per la ripresa della Serie A: «Secondo me oggi è una giornata importante. È la conclusione di un percorso che è stato fatto e a cui non si è arrivati casualmente. È il frutto di un lavoro portato avanti con accortezza dalle istituzioni del calcio che hanno dato dimostrazione di un pensiero di sistema che purtroppo non ha accompagnato tutti. Qualche presidente ha pensato più al suo personale interesse, ci sono state tensioni politiche, ma non rinvanghiamo. Dopo un percorso difficile e complesso si arriva a una giornata che penso e mi auguro sia positiva. Mi auguro che stasera esca la data e che tutti i presidenti si vestano di un impegno. Gabriele Gravina ha detto cose importanti, hanno perso cinquecento milioni, ci sono migliaia di persone che lavorano, è giusto mettere in moto le attività. Si fa di tutto giustamente per far ripartire il turismo, perché il calcio non deve essere parametrato agli altri settori?»

RIPARTONO GLI ALTRI – Secondo Marani la ripartenza degli altri campionati europei obbliga la Serie A a fare uno sforzo analogo: «Questo è un bivio, se gli altri paesi sono partiti o partiranno non si può onestamente fermare la Serie A. Vorrebbe dire un impoverimento di tutto il campionato, perdere le grandi stelle e la competitività internazionale che in questi anni con grande fatica abbiamo cercato di conquistare. Sarebbe come fare dieci passi indietro. Dal momento in cui la Bundesliga è tornata in campo ho pensato che la Serie A dovesse riprendere».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.