Mondo Inter

Marelli: «Rigore Inter-Juventus? Il contatto c’è ma questo non è VAR!»

Inter-Juventus si è chiusa sul risultato di 1-1, con i nerazzurri di Inzaghi che si vedono sfuggire la vittoria all’88’ a causa di un rigore messo a segno da Dybala (vedi report). Luca Marelli, ex arbitro e ora moviolista di DAZN, parla proprio dell’episodio che permesso ai bianconeri di rientrare in partita

RIGORE GENEROSO – Inter-Juventus è terminata sul risultato di 1-1, con Paulo Dybala che evita la sconfitta alla sua squadra mettendo a segno un rigore all’88’. Luca Marelli parla dell’episodio che ha portato Mariani ad assegnare il penalty: «Si tratta di un episodio sul quale di discuterà, non tanto per il contatto che c’è ma perché Mariani è in pieno controllo dell’azione. Questo non è un chiaro ed evidente errore. Il contatto non si può negare però bisogna pensare a cos’è il VAR, questa è moviola e il VAR non è nato come moviola. Come ho detto che sul rigore di Lazio-Inter si poteva sorvolare, allo stesso modo penso che rigori così non si possono assegnare. Bisogna trovare un modo per diminuire i rigori perché in Italia siamo molto oltre a livello di numeri rispetto alle altre nazioni».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button