Mondo Inter

Inter, Zhang a Los Angeles. Possibile trattativa per la cessione? – CdS

L’Inter oggi si appresta a ritrovarsi ad Appiano Gentile per preparare la sfida al Bologna del 6 gennaio. Intanto però le voci su un possibile cambio societario si stanno facendo insistenti. In questi giorni il presidente Steven Zhang è in America e, voci, dicono non solo per ragioni private. 

CESSIONE – L’Inter come detto oggi comincia a preparare ufficialmente il 2022 (vedi articolo). C’è ancora però la questione societaria che tiene banco in quanto Zhang, presidente dell’Inter, in questi giorni si trova in America. L’Inter, come riporta il Corriere dello Sport, afferma che sia lì per ragioni private ma, sommando i mattoncini, si capisce come ci sia qualcosa in agenda. Uno dei candidati, forse il più forte, è Daniel E. Straus, uomo d’affari di New York, impegnato nella sanità. I suoi collaboratori hanno già effettuato una prima valutazione dei conti dell’Inter ma ancora non c’è nessuna offerta concreta. Dove sta l’inghippo? Semplicemente Suning, in caso di cessione della società, vorrebbe quantomeno rientrare negli investimenti fatti. La richiesta è di 1 miliardo di euro per la vendita dell’Inter una cifra che permetterebbe (ampiamente) a Zhang di rientrare.

Fonte: Corriere dello Sport – Pietro Guadagno

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button