Inter-Barcellona, 60 ultrà spagnoli fermati con mazze e bastoni: i dettagli

Articolo di
10 Dicembre 2019, 21:08
Stadio Meazza in San Siro Inter 110
Condividi questo articolo

Inter-Barcellona è una sfida decisiva e delicata per la squadra di Conte, che ha un solo risultato a disposizione per qualificarsi agli ottavi. Come riportato da “Repubblica.it”, più di sessanta ultrà spagnoli sono stati fermati dalla Polizia perché in possesso di mazze e bastoni. Di seguito i dettagli

ULTRÀ ARMATI – “Più di sessanta ultrà spagnoli con mazze e bastoni intorno allo stadio. Questo pomeriggio nei pressi del bar Tenconi di via Tesio a Milano il personale della Polizia di Stato, impiegato nel servizio di ordine pubblico per l’incontro InterBarcellona a San Siro, ha notato un gruppo di persone in possesso di mazze e bastoni. Erano tifosi spagnoli, senza biglietto, appartenenti a gruppi di tifoserie ultrà, come ha confermato la polizia spagnola. Avevano, nel dettaglio, 18 mazze di legno, 4 mazze di legno chiodate, 18 bengala, 3 “candele romane”, 5 paia di guanti con noccoliera o con imbottiture di sabbia, un mefisto, un paradenti”.

ISOLATI – “I 62 spagnoli sono stati isolati dalle Forze dell’Ordine e dal personale della Digos prima che potessero entrare in contatto con i tifosi locali. Dopo essere stati sottoposti ad una accurato controllo sono stati accompagnati in Questura per il foto segnalamento e per valutare l’adozione di opportuni provvedimenti nei loro confronti”.

Fonte: milano.repubblica.it


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE