Inter-Barcellona 1-1, Lukaku risponde a Perez. 45 minuti per l’impresa

Articolo di
10 Dicembre 2019, 21:50
Lukaku
Condividi questo articolo

Termina il primo tempo di Inter-Barcellona, sfida valevole per l’ultima giornata della fase a gironi della Champions League. Clicca QUI per la cronaca minuto per minuto della partita, a cura di Inter-News.it.

PRIMO TEMPO – Partenza in quarta per l’Inter, con Lautaro Martinez che prova la progressione solitaria, ma la sua conclusione viene deviata dalla difesa blaugrana. Al 7′ palla sui piedi di Romelu Lukaku a pochi passi dalla porta, il belga scarica in porta la sua conclusione, ma l’arbitro ferma giustamente tutto per netta posizione di fuorigioco. Pericolosa azione del Barcellona all’8′: Carles Perez prova il tiro da posizione defilata e Samir Handanovic è costretto a un grande intervento per impedire il gol dello 0-1. Al 10′ pericolosa inece la squadra nerazzurra: grande progressione di Matias Vecino che trova Lukaku, il belga fa un ottimo movimento a rientrare davanti a Neto, ma prima che possa trovare la via del gol è Lenglet a mandare in angolo con un intervento prodigioso. Al 19′ grande azione per la squadra di casa con Lautaro Martinez che recupera un grande pallone, passaggio a Lukaku che trova Biraghi in corsa a sinistra, ma il suo tiro di prima intenzione viene respinto da Neto. Al 23′ vantaggio per i catalani: lancio di Griezmann al centro dell’area, Godin tocca il pallone per evitare l’intervento di Vidal ma serve involontariamente Carles Perez che dal limite dell’area piccola infila Handanovic, trovando la rete dello 0-1. Al 33′ clamorosa occasione da calcio d’angolo per il Barcellona, palla sui piedi di Lenglet all’altezza del dischetto del rigore, ma il francese calcia clamorosamente a lato dalla porta di Samir Handanovic. Al 36′ prova a reagire l’Inter con una botta di sinistro di Lautaro Martinez che costringe Neto a una grande parata per salvare il risultato. Altra azione clamorosa per i padroni di casa al 37′ con Lukaku che crossa dalla sinistra e trova D’Ambrosio, che di testa spedisce di un soffio a lato. Al 44′ arriva il gol del pareggio! Grande giocata di Lautaro Martinez che resiste all’assalto di Todibo, difende il pallone e scarica a rimorchio per Lukaku che batte a rete e trova la rete dell’1-1! Dopo due minuti di recupero arriva il fischio dell’arbitro: per ora nerazzurri agli ottavi di finale, complice il momentaneo pareggio per 1-1 di Borussia Dortmund-Slavia Praga.

INTER 1 – 1 BARCELLONA

MARCATORI: Carles Perez (B) al 23′, Lukaku (I) al 44′

INTER (3-5-2): 1 Handanovic (C); 2 Godin, 6 de Vrij, 37 Skriniar; 33 D’Ambrosio, 8 Vecino, 20 Borja Valero, 77 Brozovic, 34 Biraghi; 9 Lukaku, 10 Lautaro Martinez.

A disposizione: 27 Padelli; 95 Bastoni; 19 Lazaro, 21 Dimarco, 87 Candreva; 16 Politano, 30 Esposito.

Allenatore: A. Conte

BARCELLONA (3-5-2): 13 Neto; 6 Todibo, 15 Lenglet, 23 Umtiti; 16 Wagué, 22 Vidal, 4 Rakitic (C), 19 Carlos Alena, 24 Junior Firpo; 27 Carles Perez, 17 Griezmann.

A disposizione: 1 ter Stegen; 33 Araujo, 35 Morer; 5 Busquets, 21 de Jong; 9 Suarez, 31 Ansu Fati.

Allenatore: E. Valverde

Note:Ammoniti: Lenglet (B) al 35′, Valero (I) al 45’+1; Sostituzioni: ; Recupero: 2′


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE