Mondo Inter

Galeazzi: “Lazio-Inter, sensazioni positive! Sognare? Sì, ma nel ritorno…”

Galeazzi – giornalista di “Rai Sport” e tifoso laziale -, intervistato dal portale “Tutto Mercato Web”, parla del momento della Lazio in vista dello scontro diretto contro l’Inter. Il sogno scudetto resta vivo ma le difficoltà sono dietro l’angolo

ROSA LIMITATA – Sta con i piedi per terra Giampiero Galeazzi, che non si limita a guardare il bicchiere mezzo pieno: «Le sensazioni positive ci sono. La squadra di Simone Inzaghi farà la sua partita contro un’Inter che ha perso in Coppa Italia. Ma anche la Juventus in coppa è stata praticamente irriconoscibile… La Lazio se la giocherà come sempre, poi il problema sarà trovare la continuità anche in questo girone di ritorno. Vediamo che succede. La Lazio può sognare? Sì, ma il girone di ritorno è ancora da valutare. Temo che con questa squadra non potremo arrivare in fondo. Il rischio è di pagar dazio per la mancanza di alcune seconde linee. La Lazio comunque può sfruttare il fatto di giocare solo il campionato. La grande accusa che viene mossa a questa Lazio perfetta è stata quella di non aver voluto strafare per spendere e per ingaggiare un giocatore come Olivier Giroud. Sarebbe stato un importante attaccante aggiunto. Però ormai lo sappiamo come vanno le cose al mercato di gennaio per la Lazio…». Questo il pensiero di Galeazzi a ridosso di Lazio-Inter di Serie A.

Fonte: Tutto Mercato Web – Lorenzo Marucci

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.