Mondo Inter

Galante: “Inter, Lautaro Martinez via per nessuna cifra! Cavani e gli altri…”

Galante – ex difensore dell’Inter, di cui oggi è osservatore -, intervenuto a “Sportitalia Mercato” su Sportitalia, spiega perché non bisogna cedere assolutamente Lautaro Martinez. Il nome di Cavani è ben visto ma solo come completamento del pacchetto offensivo di Conte

TITOLARE INCEDIBILE – Ricollegandosi all’intervento di Alfredo Pedullà (vedi articolo), Fabio Galante va un po’ controcorrente: «Sicuramente Mauro Icardi, Ivan Perisic e Radja Nainggolan sono tre giocatori importantissimi. Forse di Icardi, perché c’è Romelu Lukaku e per come sono andate le cose, non credo ritorno all’Inter. Idem Perisic a causa del modulo con cui gioca Antonio Conte. Mentre Nainggolan potrebbe essere messo alla Arturo Vidal in caso di ritorno. Lautaro Martinez è un ottimo tesoretto, ma io da direttore non lo cederei per qualunque cifra. Trovare un giocatore che si trova benissimo con Lukaku non è facile. Ho sentito tanti nomi, da Edinson Cavani a Pierre-Emerick Aubameyang passando per Timo Werner, ma sappiamo che il campionato italiano ha delle difficoltà. E per questo io Lautaro Martinez non lo darei via per nessuna cifra».

SOLO AGGIUNTA – Per Galante adesso l’Inter dovrebbe pensare a integrare la rosa anziché rivoluzionarla: «L’arrivo di Cavani non escluderebbe sicuramente la partenza di Lautaro Martinez. Una società come l’Inter, cresciuta tantissimo negli ultimi due anni, già con Luciano Spalletti – che con Piero Ausilio ha fatto grandissimi risultati -, e poi rinforzata da Beppe Marotta e Conte, se vuole arrivare a vincere campionato e coppa, uno come Lautaro Martinez non lo dai via. Uno come Cavani può essere un acquisto senza escludere la cessione di un altro. Prendere tre attaccanti di livello, perché no? Nella società ci vogliono anche bilanci e conti, ma escludendo i soldi, vedendo giocare tantissime volte l’Inter, Lukaku e Lautaro Martinez – anche per merito di Conte – sono una coppia eccezionale. Trovare un altro che si trova così bene con l’altro, anche lo stesso Cavani, è solo da aggiungere senza escludere nessuno».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh