Mondo Inter

Cucchi: “Spalletti si può criticare, ma il problema dell’Inter è un altro! Io…”

Riccardo Cucchi – ex radiocronista e giornalista sportivo -, attraverso il proprio profilo Facebook, esprime un interessante spunto sul momento no dell’Inter, sollevando Spalletti dal tritacarne di colpe, che vanno attribuite ad altri ruoli

PROBLEMA A MONTE – L’osservazione di Riccardo Cucchi è talmente precisa da non poter essere condivisa: “All’Inter mi legano tanti ricordi personali. Dalle prime serate di Coppa dei Campioni nelle quali, da tifoso laziale, recitavo quel fantastico “rosario” (‘Sarti, Burgnich, Facchetti…’), alla notte di Madrid vissuta al microfono fino all’ultima radiocronaca della mia vita a San Siro. Forse per questo comprendo meglio lo sconcerto dei tifosi che, in 60.000, erano andati allo stadio ieri sera. È impossibile però pensare che la colpa sia tutta di Luciano Spalletti. E solo di Spalletti. L’allenatore nerazzurro si può criticare più o meno severamente, ma una squadra che ha bruciato una decina di tecnici in pochi anni segnala, secondo me, un problema che è a monte. E che si traduce, per esempio, in scelte di mercato sbagliate. Sono sotto gli occhi di tutti. Personalmente esprimo un grande in bocca al lupo all’Inter e ai suoi tifosi”.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh