Carrera: “Lautaro Martinez? Se l’Inter lo fa partire è perché ne ha un altro”

Articolo di
15 Aprile 2020, 07:16
Massimo Carrera
Condividi questo articolo

Carrera, allenatore dell’AEK ed ex vice di Conte, ha parlato di Lautaro Martinez in collegamento da Atene per “Sportitalia Mercato”. L’ex difensore ritiene che, in caso di partenza dell’argentino, l’Inter lo farebbe cautelandosi con un altro big.

SALTO NON NEL VUOTO – Questa l’analisi di Massimo Carrera: «Sicuramente Lautaro Martinez è un grande giocatore. È un grande attaccante, l’ha dimostrato quest’anno, però penso che anche Antoine Griezmann sia in grado di sopperire a un’eventuale partenza. Anche Griezmann è un grande attaccante, fa gol e fa assist. È normale che se una squadra come l’Inter fa partire Lautaro Martinez è perché ha sotto un altro giocatore in grado di sopperire e magari far meglio. Sicuramente nel sistema di gioco che usa Antonio Conte ne ha messo in luce le qualità: Lautaro Martinez è un grande giocatore, può crescere ancora e sono sicuro che con Conte crescerà ancora. È un grande attaccante, ma sono sicuro che se dovesse arrivare una squadra che paga la clausola l’Inter troverebbe un altro attaccante in grado di fare la differenza come Lautaro Martinez. Sono in grado di trovare un altro attaccante, metterei più Griezmann di Pierre-Emerick Aubameyang: ha caratteristiche più simili, è un attaccante più veloce. Con Romelu Lukaku, che è più possente e tiene palla, potrebbe aprire gli spazi»

IL RENDIMENTO – Carrera, conoscendolo bene, giudica cosa pensa Conte di quanto fatto sinora all’Inter: «Secondo me è soddisfatto. È normale che la squadra si sta costruendo, quindici vuole tempo, però penso che ha fatto un buon lavoro. Dev’essere soddisfatto di quello che sta facendo».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE