Moviola Inter-Benevento: per Pasqua tre situazioni in area di rigore in 3′

Articolo di
30 Gennaio 2021, 23:15
Inter-Benevento moviola
Condividi questo articolo

Inter-Benevento ha avuto Fabrizio Pasqua come arbitro della partita: questa la moviola dell’incontro valido per la ventesima giornata di Serie A 2020-2021 e finito 4-0. Di seguito la valutazione del fischietto della sezione di Tivoli, dei suoi assistenti e degli addetti al VAR.

MOVIOLA INTER-BENEVENTO, PRIMO TEMPOFabrizio Pasqua voto 6. Le discussioni si concentrano tutte in avvio di partita, poi il 4-0 finale toglie qualsiasi contestazione. Al 7′ è (ovviamente) regolare il vantaggio dell’Inter: sono tutti in gioco quindi non si può nemmeno pensare a un eventuale fuorigioco attivo a condizionare l’autogol di Riccardo Improta. Poi (11′) protesta molto il Benevento, per un contatto fra Andrea Ranocchia e Gianluca Lapadula sul quale Pasqua fa ampio cenno di proseguire. L’immagine del VAR, mostrata poco dopo, segnala come se c’è stato qualcosa è avvenuto fuori area. Al 14′ manata di Luca Caldirola a Nicolò Barella (casuale, non da rigore), ma sempre nella stessa azione il difensore ospite entra in scivolata e commette un netto fallo su Lautaro Martinez. Sulla riga (e quindi rigore) oppure fuori? L’arbitro dà punizione, il VAR non lo sconfessa nonostante le immagini lascino qualche dubbio.

MOVIOLA INTER-BENEVENTO, SECONDO TEMPO – Cinque gol totali, tutti dell’Inter, ma “solo” tre vengono convalidati. È in fuorigioco Lautaro Martinez, sul tiro di Christian Eriksen deviato da Kamil Glik che sbatte sulla traversa, perciò quando va sulla ribattuta e segna la posizione è irregolare. Quella del difensore polacco non può certo considerarsi una giocata. Al 66′, invece, Romelu Lukaku infila un cross di Achraf Hakimi: pure qui fuorigioco, anche se meno netto di quanto sembri in diretta. È tutto regolare, invece, quando il belga firma la doppietta personale e il 4-0 al 78′. A rendere valido il poker è Federico Barba, che lo tiene in gioco al momento dell’assist di Alexis Sanchez. Niente recupero in entrambi i tempi.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.