Inter-Fiorentina, ritorno al passato per Borja Valero. Da titolare?

Articolo di
23 Settembre 2020, 18:33
Borja Valero Fiorentina Borja Valero Fiorentina
Condividi questo articolo

Sabato 26 settembre, a San Siro, andrà in scena Inter-Fiorentina. Per i nerazzurri si tratta del debutto in Serie A in questa stagione (dato il rinvio della sfida contro il Benevento). I viola, invece, arriveranno forti da una vittoria contro il Torino. Per Borja Valero si tratterà a tutti gli effetti di un “ritorno al passato”. 

BACK TO SAN SIRO – Pronti, via e subito per Borja Valero è il momento di affrontare il suo passato. O, quantomeno, quello più recente. Già, perché alla seconda di campionato lo spagnolo si troverà ad affrontare la squadra per la quale ha giocato fino a poco più di un mese fa. E chissà che per Inter-Fiorentina non possa anche scendere in campo da titolare. Nella sfida vinta per 1-0 contro il Torino, il centrocampista è entrato dalla panchina, con il tecnico Iachini che ha preferito dare spazio al trio BonaventuraDuncan Castrovilli a centrocampo. Non è da escludersi, però, che a Milano possa proprio toccare all’ex nerazzurro scendere in campo.

CHIACCHIERE DI MERCATO – Ma Inter-Fiorentina sarà anche l’occasione per le due società di parlare di mercato. Sul piatto, secondo le ultime indiscrezioni, ci sarebbe il nome del difensore Nikola Milenkovic. Se Milan Skriniar dovesse infatti lasciare Milano – direzione Tottenham – il serbo sarebbe il primo della lista per sostituirlo. Ma non solo: chissà che non si possa tornare anche a parlare (magari per il futuro) di Gaetano Castrovilli, già cercato dai nerazzurri la scorsa stagione.



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE