Giacomelli arbitro di Atalanta-Inter: precedenti non buoni, ultimo fresco

Articolo di
1 Agosto 2020, 09:10
Condividi questo articolo

Giacomelli sarà l’arbitro di Atalanta-Inter, partita della trentottesima giornata di Serie A 2019-2020 in programma alle ore 20.45. Questa la scheda del direttore di gara della sezione di Trieste, ufficializzato nella designazione arbitrale di ieri per il match del Gewiss Stadium.

I PRECEDENTIAtalanta-Inter sarà la decima partita per Piero Giacomelli come arbitro dei nerazzurri. L’esordio è stato costellato di critiche, il 18 novembre 2012 con il primo di tanti pareggi, quello per 2-2 contro il Cagliari. Tutto avvenne nella parte finale della sfida del Meazza, quando negò un rigore ad Andrea Ranocchia e, a quanto pare, disse ai giocatori dell’Inter di non poter protestare. Il bilancio totale è mediocre: tre vittorie, in questa stagione solo il 19 ottobre 2019 con il 3-4 al Sassuolo, ben cinque pareggi e una sconfitta.

REPLICA DA NON RIPETERE – L’unica sconfitta dell’Inter con Giacomelli arbitro è proprio contro l’Atalanta, a San Siro: 1-2 il 23 marzo 2014. In stagione lo si ricorda per quanto successo il 19 gennaio a Lecce, dove ha annullato un gol a Romelu Lukaku per un fallo ancora oggi poco individuabile del belga. Soprattutto, però, al 20′ ha ignorato un’entrata di Giulio Donati coi tacchetti sulla tibia sinistra di Nicolò Barella, rischiando di spezzargliela. Un fallo da rosso diretto palese, punito invece solo con il cartellino giallo e confermato dopo essere andato a rivedere le immagini al monitor. In chiusura di primo tempo si è poi inventato un rigore per tocco di coscia di Stefano Sensi, giudicato con la mano pur non potendo vederlo. Qui però, al VAR, non aveva potuto fare altro che cambiare idea. Giacomelli ha poi un precedente freschissimo, lo 0-0 con la Fiorentina del 22 luglio.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.