Focus

Serie A – I promossi e i rimandati della quattordicesima giornata

Serie A 2021-22 si è disputata la quattordicesima giornata di campionato (QUI risultati e classifica). Di seguito i promossi e i rimandati di questo turno.

Col posticipo Napoli-Lazio 4-0 di ieri sera si è chiusa la quattordicesima giornata del campionato di Serie A. Dopo un punto in due partite riparte la corsa del Napoli, che travolge la Lazio e conquista la vetta solitaria approfittando della seconda sconfitta consecutiva del Milan. Tengono il passo Inter e Atalanta, dopo le vittorie contro Venezia e Juventus. Bene anche la Roma, alla seconda vittoria consecutiva. Pochi movimenti nella parte bassa della classifica, ma da segnalare l’importante passo avanti della Sampdoria che, con la seconda vittoria consecutiva, si issa in una zona più sicura. Di seguito i promossi e i rimandati di questo turno.

SERIE A, QUATTORDICESIMA GIORNATA: I PROMOSSI

SASSUOLO – Il Sassuolo è una delle grandi protagoniste di questo turno di Serie A. La squadra di Alessio Dionisi, che in questo campionato aveva già sbancato l’Allianz Stadium, torna dalla trasferta di San Siro con un altro prestigioso scalpo come quello del Milan. Per il momento ai neroverdi sembra ancora mancare un po’ di continuità, ma il progetto è appena agli inizi e le premesse sembrano molto interessanti.

ATALANTA – Grande colpo dell’Atalanta di Gian Piero Gasperini che sbanca lo Juventus Stadium, mette l’ennesimo timbro sull’inizio di stagione horror della Juventus e si propone ancora come una delle forze di questa Serie A. I nerazzurri sono in questo momento, meritatamente, la quarta forza del campionato. Numeri alla mano per lo scudetto, in questo momento, ci sono anche loro. Come negli anni passati sarà però ovviamente tutta da valutare la continuità sul lungo periodo.

NAPOLILuciano Spalletti voleva una reazione immediata dopo la sconfitta contro l’Inter e non poteva sperare di meglio. I partenopei asfaltano la Lazio al Maradona (omaggiando la memoria del fuoriclasse argentino a un anno dalla scomparsa) e riconquistano la vetta solitaria della classifica. Chi sperava in un calo del Napoli, per il momento, dovrà cambiare opinione. La squadra sembra essersi messa alle spalle la recente mini crisi e può riprendere la marcia in questa Serie A.

SERIE A, QUATTORDICESIMA GIORNATA: I RIMANDATI

MILAN – Dopo l’impresa di Madrid che ha tenuto vive le residue possibilità di proseguire il cammino in Champions League, per il Milan arriva un’altra rovinosa sconfitta in campionato. Sicuramente inattesa per Stefano Pioli che chiedeva di ritrovare la continuità smarrita, il tecnico dovrà sicuramente rimettere assieme i cocci in fretta. Il Napoli ha ripreso a camminare, Inter e Atalanta corrono e quello che sembrava un vantaggio rassicurante fino a una decina di giorni fa si è improvvisamente volatilizzato.

JUVENTUS – La Juventus cercava nel campionato, dove era reduce da un periodo positivo, delle risposte dopo la brutta sconfitta di Champions League contro il Chelsea. Massimiliano Allegri invece rimedia un altro brutto stop che vanifica il piccolo recupero in classifica delle scorse settimane e lascia i bianconeri inchiodati ai margini della zona Europa. Quando ormai ci avviamo alla fine del girone di andata sembra difficile parlare di un semplice avvio complicato, il problema dei bianconeri è strutturale e questa ormai ha tutti gli indizi per essere considerata una stagione difficile di transizione.

LAZIO – Sicuramente è amarissimo il ritorno di Maurizio Sarri nella “sua” Napoli. La Lazio non scende praticamente in campo al Maradona e torna a casa con la seconda sconfitta consecutiva che causa la perdita di contatto con la zona Europa. Se i capitolini cercavano un salto di qualità nelle ultime due sfide contro Juventus e Napoli, si può dire che la prova è stata fallita. Per il tecnico c’è ancora tanto da lavorare.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh