Lukaku si ferma al momento sbagliato, a secco contro lo Shakhtar Donetsk

Articolo di
11 Dicembre 2020, 10:05
Condividi questo articolo

Nella sfida contro lo Shakhtar Donetsk ci si aspettava tanto da Lukaku. Il belga invece ha steccato, fornendo una prestazione negativa.

ASSENTE INGIUSTIFICATO – Lukaku ha steccato al momento sbagliato. Il leader dell’Inter ha giocato forse la sua peggior partita di questo inizio stagione proprio contro lo Shakhtar Donetsk, quando la squadra doveva vincere a ogni costo. Una cosa stonata in generale, ma in particolare per uno con l’etichetta del belga, ormai da anni additato come incapace di fare la differenza quando conta.

TANTI TOCCHI, POCA QUALITA’ – Chiariamo una cosa. Lukaku nella scorsa partita di Champions League contro il Borussia Moenchengladbach ha fornito una prestazione super, senza la quale non avremmo nemmeno parlato di quella contro gli ucraini. Quindi dargli addosso è un filo ingeneroso, ma fa parte del gioco. Rispetto a quanto visto contro il Bologna, il numero 9 è tornato ad occupare un ruolo rilevante nello sviluppo del gioco. Questi sono i suoi tocchi presi da Whoscored:

I palloni toccati sono 30, con 17 passaggi. Il problema è che il belga non è mai riuscito a mettere veramente in campo le sue qualità. Si è proposto, ma con poca efficacia. Ed è totalmente mancato alla voce pericoli creati. Come dimostra, in primis, lo zero alla voce gol segnati. Anzi, per una singolare beffa del destino è diventato persino un difensore aggiunto dello Shakhtar. Come non ne avessero già schierati a sufficienza.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.