L’Inter deve dimostrare fame dopo la sconfitta della Juventus, il punto

Articolo di
23 Dicembre 2020, 10:25
Antonio Conte Inter Antonio Conte Inter
Condividi questo articolo

Verona-Inter non è più una partita come tutte le altre. Ammesso lo sia mai stata. I nerazzurri devono vivere la sfida di oggi col giusto atteggiamento.

PARTITA TRASFORMATA – All’improvviso si sono accesi i riflettori su Verona-Inter. La partita di oggi alle 18.30 è diventata di alto profilo quasi dalla sera alla mattina. La causa scatenante è semplice: la Juventus ha inaspettatamente perso con la Fiorentina. Ora per i nerazzurri gli uomini di Juric valgono triplo. Il che porta delle conseguenze.

PRESSIONE AUMENTATA – La prima è la pressione. La squadra di Conte già di suo ha quasi l’obbligo di vincere in campionato dopo la dolorosa eliminazione dalle coppe europee. Ma giocando dopo la Juventus e prima del Milan l’occasione è di quelle da non perdere. Il risultato insomma pesa. Così come peserà il pallone. L’Inter si trova a giocare una partita percepita come decisiva.

ATTEGGIAMENTO DA DIMOSTRARE – Il che porta alla seconda conseguenza, che è la necessità di dimostrare. L’Inter degli ultimi anni ha avuto problemi con le gare decisive. Di sicuro nelle coppe. Una situazione che ad oggi nemmeno Conte ha saputo risolvere. Per quanto il Verona non sia un top team il contorno porta tutto su quel livello. I nerazzurri non possono dimostrarsi passivi, come con lo Shakhtar Donetsk. Serve il giusto piglio. Indirizzare la partita, dimostrare fame. L’atteggiamento giusto sarebbe uno step mentale molto importante in questo momento della stagione.



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.