Europa League, Roma qualificata da seconda: 2-2 col Wolfsberger già fuori

Articolo di
12 Dicembre 2019, 22:58
Condividi questo articolo

La Roma pareggia 2-2 in casa contro il Wolfsberger già eliminato e passa il turno di Europa League da seconda. I giallorossi di Fonseca non sfruttano la sconfitta in casa del Borussia Monchengladbach contro l’Istanbul Basaksehir per ottenere il primo posto nel girone

EUROPA LEAGUE AGRODOLCERoma-Wolfsberger 2-2 all’Olimpico. Diego Perotti sblocca il match su rigore, procurato da Edin Dzeko. Immediato il pareggio degli austriaci con l’autogol di Alessandro Florenzi, ma Dzeko trova il nuovo vantaggio a porta vuota su assist di Perotti. Nella ripresa arriva il definitivo 2-2 di Shon Weissman che segna di testa in tuffo su cross di Michael Liendl. Nel finale gli uomini di Paulo Fonseca provano a vincere la partita per ottenere il primato nel girone, ma falliscono con il solito Dzeko la palla del 3-2 al 90′. Passaggio del turno ma mezzo passo falso, vista la clamorosa sconfitta del Borussia Monchengladbach in casa contro l’Istanbul Basaksehir. Turchi primi nonostante la doppia sconfitta contro la Roma, tedeschi eliminati.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.