Fiorentina-Inter, Conte lancia Lazaro? Ecco le due possibili soluzioni

Articolo di
12 Dicembre 2019, 22:29
Valentino Lazaro Valentino Lazaro
Condividi questo articolo

Fiorentina-Inter è il prossimo impegno che attende i nerazzurri di Conte, domenica sera. Per rialzare la testa dopo l’eliminazione in Champions League il tecnico nerazzurro può lanciare Lazaro per due diverse soluzioni rispetto alla partita contro il Barcellona

MARGINI DI MANOVRA RISTRETTIFiorentina-Inter è una partita fondamentale per entrambi gli allenatori. Vincenzo Montella vuole uscire dalla crisi e scacciare l’ipotesi esonero, Antonio Conte vuole mantenere la testa della classifica in Serie A. Il tecnico leccese non ha tante possibilità di scelta, essendo costretto a confermare quasi in blocco la formazione sconfitta dal Barcellona martedì sera. L’unica variante può essere Valentino Lazaro. L’austriaco, partendo dal primo minuto, può prendere il posto di uno tra Danilo D’Ambrosio e Cristiano Biraghi sugli esterni. Così come può far rifiatare Diego Godin, che giocherebbe la terza partita in nove giorni. In questa seconda ipotesi, D’Ambrosio scalerebbe in difesa. Confermati i centrocampisti e gli attaccanti per conclamata assenza di alternative. Matteo Politano e Sebastiano Esposito in panchina.

SOLUZIONE 1 – Di seguito la prima soluzione per Fiorentina-Inter: 1 Handanovic; 2 Godin, 6 de Vrij, 37 Skriniar; 19 Lazaro, 8 Vecino, 77 Brozovic, 20 Borja Valero, 34 Biraghi; 10 Lautaro Martinez, 9 Lukaku.

SOLUZIONE 2 – Di seguito la seconda soluzione per Fiorentina-Inter: 1 Handanovic; 33 D’Ambrosio, 6 de Vrij, 37 Skriniar; 19 Lazaro, 8 Vecino, 77 Brozovic, 20 Borja Valero, 34 Biraghi; 10 Lautaro Martinez, 9 Lukaku.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE