FocusPrimo Piano

Young lentamente ai margini delle gerarchie: ultimi mesi in maglia Inter?

Le ultime prestazioni deludenti, le 35 primavere sulle spalle e la crescita improvvisa della concorrrenza: Ashley Young sta finendo ai margini del progetto Inter. Il suo futuro sembra (quasi) segnato per la prossima stagione

IN CALO – La crescita di Ivan Perisic, nelle ultime partite, ha riscritto le gerarchie sulla fascia sinistra dell’Inter. Dopo aver alternato Ashley Young, Matteo Darmian e il croato, Antonio Conte sembra aver trovato un’opzione di riferimento. Nelle ultime tre partite di campionato, Young ha collezionato zero minuti, idem nella semifinale di ritorno di Coppa Italia. L’ultima apparizione dell’inglese, in gare ufficiali, risale alla semifinale d’andata con la Juventus: sessantasei minuti estremamente pallidi, che hanno confermato lo scarso momento di forma dell’ex capitano del Manchester United.

FUTURO SEGNATO? – Young è approdato in nerazzurro poco più di un anno fa, nell’ambito di un restyling generale delle fasce voluto da Antonio Conte. L’impatto dell’inglese è stato significativo, ma col passare dei mesi il suo rendimento si è fatto fin troppo altalenante. Nell’ultimo mese di impegni, Young ha convinto poco. La contemporanea rinascita di Ivan Perisic ha sospinto a galla voci di divorzio, a fine stagione, tra l’ex United e l’Inter. Young compirà 36 anni il 9 luglio prossimo, poco più di una settimana dopo la naturale scadenza del suo contratto col club nerazzurro. In estate andranno necessariamente fatte scelte precise sulla fascia mancina. Ma mentre Matteo Darmian è quasi certo di restare (anche a causa della sua duttilità) e Ivan Perisic di muoversi solo in caso di offerte sostanziose, per Young il divorzio con l’Inter potrebbe arrivare in maniera più naturale. Tanto più se l’inglese dovesse continuare a marginalizzarsi, nel contributo alla causa nerazzurra, da qui a fine campionato.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh