Viviano, l’agente: “Inter, patti chiari. Nessuna promessa, vi racconto tutto”

Articolo di
14 Febbraio 2020, 21:16
Emiliano Viviano
Condividi questo articolo

Viviano è stato vicino a rinforzare l’Inter, dopo l’infortunio di Handanovic, ma i nerazzurri hanno deciso di non tesserare il portiere. L’agente dell’estremo difensore, Claudio Vigorelli, ha fatto il punto della situazione ai microfoni di “Tuttomercatoweb”. Di seguito le sue dichiarazioni

DECISIONE PRESAClaudio Vigorelli ha raccontato i retroscena sul mancato arrivo di Emiliano Viviano in nerazzurro: «Gli accordi erano chiari fin dall’inizio: nessuno ci aveva promesso niente. La società con l’infortunio di Handanovic era in difficoltà, dopo un attento esame ha deciso di continuare con i portieri già in organico. Ci ha fatto piacere ricevere le attenzioni dell’Inter che ringraziamo. Dovendo pensare ad eventuale trasferimento, si era pensato di fargli fare le visite mediche per accelerare i tempi. Emiliano si era messo a disposizione – dice Vigorelli -. E’ la prima volta dopo tanti anni da protagonista in Serie A che vive questa situazione particolare da svincolato. L’anno scorso Emiliano è stato uno dei protagonisti della salvezza della SPAL. Ora continuerà ad allenarsi per farsi trovare pronto per la prossima sfida che sicuramente si presenterà presto».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE