CalciomercatoPrimo Piano

Skriniar verso il PSG? Voci infondate! Solo Inter: ecco i motivi

Nella giornata di oggi sono tornate in auge le voci di un presunto trasferimento di Milan Skriniar all’Inter. Una notizia decisamente infondata. Sono infatti molti i motivi che portano verso una conferma dello slovacco all’Inter.

NESSUN FONDAMENTO – Si sa, il mercato è fatto così. Un susseguirsi di notizie – spesso senza fondamento – pronte a essere smentite dopo pochi minuti. Proprio questo è il caso delle voci di un presunto trasferimento di Milan Skriniar al PSG. Sono diversi, infatti, i motivi per i quali la notizia non può essere credibile. Il primo, le parole di Leonardo stesso riguardo alla disponibilità economica della società francese, già protagonista di un grande investimento con l’acquisto di Mauro Icardi. Dichiarazioni che trovano fondamento nell’ingaggio di Alessandro Florenzi da parte dei parigini. Una mossa di mercato che lascia poco spazio alla possibilità di formulare un’offerta di oltre 60 milioni per il difensore dell’Inter.

SCELTE DI MERCATO – Un altro motivo da non trascurare sono le scelte di mercato della società nerazzurra. Le uscite di Diego Godin e Andrea Ranocchia servono a ribadire l’intenzione dell’Inter di puntare proprio su Skriniar. Certo, il tutto a meno che non arrivi un’offerta monstre. In questi tempi di crisi dovuti al Coronavirus, però, sembra oggettivamente impossibile che ciò possa accadere. Specialmente per chi, come il PSG, ha già ribadito di non poterlo fare.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.