Primo Piano

Skriniar resta all’Inter, Zhang ha mantenuto la promessa fatta Inzaghi

Zhang, come sottolineato questa mattina dal Corriere dello Sport, alla chiusura del mercato ha mantenuto la promessa fatta a mister Simone Inzaghi, cioè quella di tenere Milan Skriniar e tutti gli altri top della squadra. Inoltre, ha anche dato l’OK per Francesco Acerbi.

PROMESSA MANTENUTA – Alla fine ha vinto Simone Inzaghi, e probabilmente anche lo stesso Milan Skriniar non ha mai pensato di voler andare via. Steven Zhang è stato convinto dal tecnico e dalla sua dirigenza, ma soprattutto ha mantenuto la promessa fatta al tecnico. Sì, perché l’Inter oltre a non aver venduto il difensore slovacco, ha mantenuto comunque tutti i top in squadra. A differenza di altre società come Juventus e Napoli che hanno ceduto pedine importanti. Inoltre, il numero uno di Viale della Liberazione ha già dato il via libera per portare avanti i discorsi relativi ai rinnovi di contratto di Skriniar e Stefan De Vrij. L’Inter ha perso Ivan Perisic, è vero, ma ha fatto il possibile per convincerlo a restare. Il presidente ha puntato su prestiti o parametri zero, ma si è fidato dei suoi dirigenti e dell’allenatore. Lo hanno convinto a non mettere subito insieme i 60-80 milioni di saldo attivo richiesti per il mercato 2022-23 perché altrimenti la squadra sarebbe stata indebolita. E alla fine ha detto di sì anche all’arrivo di Francesco Acerbi.

Fonte: Corriere dello Sport – Andrea Ramazzotti

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh