Primo Piano

Lukaku: «Voglio salutare Eriksen! Domani al 10′ smetteremo di giocare»

Romelu Lukaku in conferenza stampa insieme al suo mister, Roberto Martinez, presenta Danimarca-Belgio in programma domani alle 18. L’attaccante dell’Inter ha parlato anche della sua esperienza in Italia e anche del suo compagno Christian Eriksen.

DISCRIMINAZIONERomelu Lukaku in conferenza stampa parla della scelta della sua Nazionale di inginocchiarsi prima della partita contro la Russia: «La scelta di inginocchiarci? Combatto ogni tipo di discriminazione. Ho parlato anche con un russo che si è scusato. Mi interessa solo della mia squadra».

SU ERIKSEN – Lukaku parla anche del suo compagno all’Inter, Christian Eriksen: «Voglio andare a salutare Christian in ospedale. Ne ho parlato con l’allenatore. Al decimo minuto smetteremo di giocare per rendergli omaggio (vedi articolo). Simon Kjaer gli ha salvato la vita, i giocatori devono prendere lezioni su cosa fare in questi casi».

IN ITALIA – Lukaku esprime anche un suo parere sulla sua crescita da calciatore e non solo, negli ultimi anni: «In Italia sono migliorato nel modo di giocare. Ho una visione migliore, voglio essere coerente dall’inizio alla fine. Io ora più maturo? Ormai da tre anni è così tra Manchester United e Inter, gestisco meglio le critiche: ora mi scivolano addosso!».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button