Inter-Chievo, Curva Nord graziata! Il comunicato del Giudice Sportivo

Articolo di
14 maggio 2019, 16:55
San Siro Inter Meazza
Condividi questo articolo

Il Giudice Sportivo sanziona alcuni fatti avvenuti ieri sera in Inter-Chievo, posticipo della terzultima giornata di Serie A, ma non tutti. Va punito l’utilizzo di laser, che ha portato l’arbitro Paolo Valeri a far mandare un messaggio dallo speaker, ma non viene fatto nulla per i cori di discriminazione territoriale contro Napoli, che potevano portare a una squalifica della Curva Nord (vedi articolo) essendoci già un provvedimento riguardante il derby contro il Milan (vedi articolo). Questo il comunicato appena inoltrato dalla Lega Serie A.

NIENTE SQUALIFICA – “Inter-Chievo. Il Giudice Sportivo, in relazione ai cori di denigrazione territoriale segnalati dalla Procura Federale, delibera di non applicare sanzioni alla società Inter in quanto la relazione non è pervenuta nei termini previsti dall’articolo 35, 2. 1 del Codice di Giustizia Sportiva (doveva essere inoltrata entro le ore 14 del giorno successivo alla partita, ndr)”.

LA SANZIONE – “Ammenda di diecimila euro alla società Inter per avere i suoi sostenitori, al 30’ del primo tempo, indirizzato un fascio di luce laser in direzione del portiere della squadra avversaria”.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE