Inter-Chievo, richiami per cori contro Napoli: squalifica Curva Nord? – GdS

Articolo di
14 maggio 2019, 08:22
Stadio Meazza Curva Nord chiusa

C’è di nuovo un caso relativo alla Curva Nord. Come già riportato ieri sera durante Inter-Chievo (vedi articolo) ci sono stati cori anti-Napoli nel corso della partita che, secondo “La Gazzetta dello Sport”, rischiano di portare a una nuova sanzione in vista dell’ultima di campionato.

NEL CENTRO DEL MIRINOInter senza la Curva Nord per l’ultima giornata di Serie A? Lo scenario non è da escludere, visto che ieri dal Secondo Anello Verde sono partiti cori contro i napoletani. “La Gazzetta dello Sport” certifica come, sin dalle prime battute di Inter-Chievo, Napoli sia stata presa di mira in maniera prolungata, con immediato intervento dello speaker per avvisare che la partita sarebbe stata sospesa in caso di mancata interruzione degli insulti. Sempre nel primo tempo, per due volte è stato segnalato l’utilizzo di laser rivolti ai giocatori del Chievo, mentre nella ripresa in chiusura è andato nuovamente in scena un coro di discriminazione territoriale con oggetto il Vesuvio. Oggi il Giudice Sportivo dovrà decidere: il rischio è che, essendo la Curva Nord sotto squalifica sospesa dopo i cori a Franck Kessié nel derby del 17 marzo contro il Milan, l’Inter possa ricevere una doppia squalifica valida sia contro l’Empoli fra due settimane sia nella prima partita casalinga del prossimo campionato.

Fonte: La Gazzetta dello Sport – Carlo Angioni

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE