De Vrij pensa già al recupero: la data del consulto con l’Inter sull’infortunio

Articolo di
4 Settembre 2020, 17:00
Stefan de Vrij Stefan de Vrij
Condividi questo articolo

De Vrij ieri ha lasciato il ritiro dell’Olanda per infortunio (vedi articolo). Come già anticipato ieri pomeriggio (vedi articolo) per il difensore non dovrebbe trattarsi di nulla di grave, soprattutto perché la squalifica per Inter-Fiorentina gli dà oltre venti giorni di tempo per recuperare. La società ha già pianificato il programma.

TUTTO TRANQUILLOStefan de Vrij non prenderà parte a Olanda-Polonia, partita di UEFA Nations League in programma questa sera ad Amsterdam, né al match con l’Italia di lunedì sempre alla Johan Cruijff ArenA e alle ore 20.45. Il difensore ieri ha lasciato il ritiro a seguito di un infortunio, e anche Rai Sport conferma la prima diagnosi di ieri: lieve distorsione alla caviglia destra. Nulla di grave dunque per il numero 6 nerazzurro, che già oggi sarà di rientro a Milano. La società ha previsto per lui una seduta di fisioterapia, per iniziare a trattare il problema fisico i cui tempi di recupero non saranno comunque lunghi. Domani il professor Piero Volpi, responsabile del settore medico dell’Inter, visionerà gli esami svolti in Olanda. De Vrij sarà costretto a saltare Inter-Fiorentina del 26 settembre ma per squalifica, potrebbe tornare in campo quattro giorni più tardi col Benevento.

Fonte: Rai Sport


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE