BC Partners-Inter, si ferma tutto di colpo! Suning per il momento dice no

Articolo di
1 Febbraio 2021, 15:57
Steven Zhang presidente Inter Steven Zhang presidente Inter
Condividi questo articolo

La trattativa fra BC Partners e Suning per l’Inter risulta essersi bloccata. Il sito “Calcio e Finanza” segnala come i dialoghi fra le parti si siano interrotti. E anche Sportitalia annuncia problemi relativi al possibile passaggio di proprietà.

TUTTO FERMO? – Nelle ultime settimane il cambio di gestione dell’Inter da Suning a BC Partners sembrava imminente. Oggi, però, sono uscite le parole del CEO del fondo, Raymond Svider, che mettevano qualche dubbio sulle acquisizioni (vedi articolo). Stando a “Calcio e Finanza” la trattativa risulta bloccata: il dialogo fra le parti si è interrotto da circa dieci giorni. Suning ora valuterà altre opzioni tra i fondi interessati. Secondo Sportitalia sembrava che il passaggio di proprietà fosse in dirittura d’arrivo, invece ci sono delle difficoltà. Suning per il momento dice no a BC Partners per l’Inter.



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.